Indietro

Chianciano Card promuove la shopping delle Terme

Cena di gala in piazza Italia, simbolo della dolce vita, per il nuovo strumento che promuove lo shopping nella città termale e in tutto il territorio

CHIANCIANO TERME — Una piazza Italia gremita per conoscere la Chianciano Card, il nuovo strumento ideato da Articolo 93 Centro commerciale naturale, per promuovere lo shopping nella città termale, dove l’ospitalità chiancianese è scesa in piazza per una serata fatta di eleganza, buona cucina e ottima musica in compagnia di Giannotti Live Quartet.

«Siamo davvero soddisfatti per il successo dell’evento – ha sottolineato la presidente di Articolo 93 Elena Intonti. Erano anni che non si vedeva piazza Italia così animata di persone e lo abbiamo fatto con buon gusto, eleganza e contenuti. Un po’ la ricetta che anima l’attività del Centro commerciale naturale. Mi piace sottolineare lo spirito di coesione e la passione che ha mosso tutti i soci che in prima persona si sono messi in discussione per dare un segnale forte per lo sviluppo e la promozione di Chianciano Terme. Uniti possiamo fare ancora molto. A tutti loro va il mio ringraziamento».

 La Chianciano Card permette a turisti e residenti che ne entrano in possesso, di ottenere sconti o di usufruire di promozioni riservate ed estremamente vantaggiose. Realizzata con una prima tiratura di 5mila pezzi al costo di 1 euro, la card è già disponibile nelle strutture ricettive e nelle attività commerciali aderenti al Centro commerciale che è possibile individuare attraverso una vetrofania posizionata all’esterno dell’attività.

«Il progetto della Chianciano Card – conclude Intonti – vuole essere uno strumento territoriale. Da qui la collaborazione con le altre amministrazioni comunali in modo tale da poter arricchire le offerte presenti nella card per quanto riguarda eventi, musei, teatri, luoghi di arte e cultura da visitare a prezzi scontati o in promozione».

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it