Indietro

Al teatro Mascagni arriva Riondino

Michele Riondino

Sabato 14 Michele Riondino sarà al teatro Mascagni per dare voce a Fabrizio De Andrè e Don Andrea Gallo, due Angelicamente anarchici

CHIUSI — L’attore, nel doppio ruolo di protagonista e regista del testo scritto da Marco Andreoli, darà voce a Don Andrea Gallo, raccontando il suo quinto Vangelo: quello secondo Fabrizio De André.

Quella tra Don Gallo e De André è stata un’amicizia intima e fortissima: ad unire profondamente il poeta e il sacerdote anarchico sono stati il desiderio di giustizia, la cultura libertaria e soprattutto la concezione della vita come cammino e incontro, prescindendo da qualsiasi pregiudizio.

“I miei vangeli sono cinque: Matteo, Marco, Luca, Giovanni e Fabrizio. È la mia Buona Novella laica. Scandalizza i benpensanti, ma è l’eco delle parole dell’uomo di Nazareth che, ne sono certo, affascinò il mio amico Fabrizio” - così affermava il sacerdote.

Per comporre il suo “Vangelo laico”, Don Gallo ha scelto alcune delle più belle canzoni di Faber, nelle quali ha rintracciato il nucleo del messaggio evangelico, che è un messaggio penetrante e universale: c’è la coscienza civile, la comprensione umana, la guerra all’ipocrisia e il desiderio di riscatto della condizione umana emarginata perché “dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior”.

Le musiche di De Andrè saranno eseguite dal vivo con gli arrangiamenti di Francesco Forni, che sarà sul palco insieme ad Ilaria Graziano e Remigio Furlanut. Completano la coproduzione del Centro d’arte contemporanea Teatro Carcano - Promo Music, le luci di Luigi Biondi.

L’appuntamento al teatro Mascagni quindi è alle 17.30 nel foyer del teatro per un incontro di presentazione dello spettacolo, dove sarà Tommaso Ghezzi a confrontarsi in un “ATUPERTU” con Michele Riondino, mentre alle 21,15 appuntamento con Angelicamente anarchici. Fabrizio De Andrè e Don Andrea Gallo.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it