Indietro

Tira calci sul treno e offende le viaggiatrici

Un giovane di 27 anni è stato denunciato per ingiurie, percosse e molestie a bordo di un convoglio partito da Firenze e diretto a Roma

CHIUSI — Attimi di panico su un treno regionale partito da Firenze e diretto a Roma, dove un ragazzo di 27 anni ha dato in escandescenza cominciando a prendere a calci le porte del convoglio e a colpire con un giornali alcuni viaggiatori, in particolare donne.

Il capotreno ha allertato la polizia ferroviaria di Chiusi intorno alle 12,50, dopo numerose segnalazioni.

I poliziotti, appena arrivato il treno in stazione, sono saliti a bordo e, nonostante il giovane avesse cercato di confondersi tra i passeggeri e cambiando carrozza lo hanno rintracciato in fondo al treno, identificato e denunciato per ingiuria, percosse e molestia e disturbo alle persone.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it