Indietro

Gli uffici comunali traslocano alla stazione

L'ufficio DEC e quello delle informazioni turistiche si sposteranno alla stazione secondo un accordo tra RFI e Comune in comodato d'uso gratuito

CORTONA — La sindaca di Cortona Francesca Basanieri ha firmato un accordo con la società RFI di Ferrovie dello Stato per il comodato d’uso gratuito della stazione Ferroviaria di Camucia, nello specifico dell’area ex biglietteria, del magazzino adiacente la stazione e dl parcheggio

"Finalmente posso annunciare che l’accordo con RFI è stato firmato e che ufficialmente il nostro comune potrà attuare progetti sui locali di piano terra dello stabile della Stazione, la ex biglietteria, sul grande magazzino posto a destra della piazza e sul parcheggio antistante lo stesso magazzino" - ha detto la sindaca.

Già nei prossimi mesi il Comune partirà con i lavori di manutenzione e messa in funzione e sicurezza di tutta l’area per trasformare l’area ex biglietteria in un ambiente in grado di ospitare l’Ufficio Decentrato Comunale DEC, quello che attualmente è ospitato preso la sede ASL, ma anche un Ufficio Informazioni Turistiche in convenzione.

"Per quanto riguarda lo stabile del Magazzino è nostra intenzione spostarvi uffici e servizi comunali per i quali attualmente paghiamo un affitto e che viste le dimensioni e le caratteristiche del luogo potrebbero trovare giusta collocazione proprio in questo stabile. Interverremo anche sul parcheggio per renderlo più accessibile e funzionale" - prosegue la sindaca.

Questo recupero definitivo e in chiave funzionale della stazione FS di Camucia rappresenta un passo fondamentale per rilanciare l’area della stazione e di tutta Camucia.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it