Indietro

Cortonantiquaria chiude con ottimi risultati

Oltre 4000 i visitatori, chiude con un ottimo risultato la 55esima edizione della mostra antiquaria più vecchia d’Italia

CORTONA — La mostra Cortonantiquaria ha rappresentato la prosecuzione di un’estate positiva per il turismo e per le tante iniziative proposte a Cortona. L’intera città in questi giorni si è immersa in un mondo di arte, antiquariato e poesia; con i suoi musei e le sue mostre Cortona è sempre più al centro delle tendenza culturali italiane.

La 55ma edizione di Cortonantiquaria si è chiusa con un ottimo risultato: oltre 4000 visitatori con un aumento superiore al 10%, che conferma l’esposizione come una delle più qualificate ed apprezzate del settore. Ottimo anche il risultato della collaborazione con i ristoratori cortonesi, infatti sono stati molti coloro che hanno usufruito del pacchetto di “Vetrina Toscana” con menù abbinati alla mostra.

“Per Cortona la mostra Cortonantiquaria rappresenta un appuntamento irrinunciabile e, nonostante le oggettive difficoltà del settore e degli Enti Locali, quest’anno grazie ad un rinnovato impegno dei partner privati su tutti la Banca Popolare di Cortona, la Camera di Commercio e la Fondazione Settembrini e Arezzo Fiere e Congressi, e dell’organizzazione della Cortona Sviluppo, siamo stati in grado di offrire un’edizione molto bella e ricca di iniziative collaterali" - afferma il Sindaco Francesca Basanieri.

Degna di nota anche l’esposizione dedicata a Giacomo Leopardi con la messa in mostra del manoscritto originale de “l’Infinito”, sia stata un evento nell’evento. 

Cortonantinquaria si conferma come un appuntamento di assoluta qualità per collezionisti e appassionati che si sentono tutelati negli acquisti dalla credibilità della manifestazione.

“Una mostra che continua ad avere un forte impatto economico e turistico sulla città ed il territorio, oltre ai numeri, che già sono buoni, infatti, la mostra è stata esempio di gestione e collaborazione con il territorio: ricordo gli accordi con i ristoratori, le sinergie con il MAEC, la forza del Premio Cortonantiquaria che quest’anno ha assunto un valore speciale con l’assegnazione alla Scuola Normale Superiore di Pisa" - prosegue il Sindaco di Cortona Francesca Basanieri.

Infine il sindaco Basanieri conclude: "Cortonantiquaria ha chiuso una estate straordinaria per il turismo. Non siamo in grado di avere dati precisi, ma tutti gli indicatori in nostro possesso ci dicono che c’è stato un grande afflusso, con una grande componente di turisti stranieri. Insomma ci sono le basi per affrontare con decisione e convinzione le sfide per la 56 edizione".


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it