Indietro

Risultato netto per Landi, Nocchi più votato

Landi rieletto sindaco per il quinquennio 2017-2022 con il risultato straordinario del 71%; Nocchi ha ottenuto il maggior numero di preferenze

SARTEANO — Tutto secondo i pronostici. Francesco Landi è stato riconfermato sindaco con un netto 71% dei voti. Un ottimo risultato ottenuto dal centrosinistra nella coalizione Pd, Psi e indipendenti di sinistra.

Landi ha staccato le altre tre liste che hanno ottenuto più o meno gli stessi voti: 228 sono i voti che ha ottenuto la lista del centro destra di Danilo Mariani, 228 anche la lista civica Cambiamo ora di Ugo Pansolli e 208 la lista civica Ascoltiamo i sarteanesi di Piero Andreini. Questi saranno rappresentate tutte in consiglio comunale; molto probabilmente ci sarà un sorteggio tra la lista di Danilo Mariani e Ugo Pansolli per l’attribuzione di un seggio in quanto hanno ottenuto lo stesso numero di voti.

Ottimo risultato è stato ottenuto dal capogruppo di maggioranza uscente Mattia Nocchi, il quale ha ottenuto 162 preferenze, seguito da Francesca Tosti con il 122. Landi, soddisfatto per la vittoria ha riconosciuto il merito alla squadra e del progetto presentato che ha premiato il lavoro fatto fino ad oggi. La nuova giunta Landi sarà composta da quattro persone e sarà scelta sulla base non solo delle preferenze e che un assessore sarà sicuramente chiamato dall’esterno.

Con il sindaco Landi si è complimentato il candidato del centrodestra Danilo Mariani che si dice un pò deluso del voto in quanto ha affermato che il risultato dimostra che il paese non vuole cambiare, unico tratto positivo designato da Mariani è che la sua lista conferma comunque due seggi.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it