Indietro

Barriere antirumore in A1 tra Valdarno-Valdichiana

Foto di: Immagine di repertorio

Inquinamento acustico abbattuto sul tratto autostradale di quasi 80 km, tra Valdarno e Valdichiana, dal Km 335 al km 412 dell'Autostrada del sole

VALDICHIANA — Questo l'effetto della delibera assunta dalla giunta regionale con la quale si dà il via libera alla realizzazione delle barriere antirumore. Le barriere fonoassorbenti risultano conformi agli strumenti urbanistici e non hanno controindicazioni sotto il profilo ambientale e paesaggistico.

L'intervento consisterà nell’installazione di barriere fonoassorbenti in metallo e tratti di barriera mista in pannelli di metallo e pannelli in polimetilmetacrilato. Le barriere saranno trasparenti ma dotate di strisce orizzontali per segnalare la presenza dell'ostacolo ai volatili.

La giunta regionale ha espresso il parere favorevole sull'opera conducendo in dirittura d'arrivo l'iter autorizzatorio, nel testo sono riportati i pronunciamenti favorevoli di tutti gli enti preposti: Comuni, Arpat, Sovrintendenza. Ora sarà convocata la conferenza dei servizi dal ministero, cui seguirà l'Intesa Stato-Regione per dare il via all'intervento che sarà realizzato dalla Società Autostrade. Potranno dunque essere installate in un tratto significativo della Milano-Napoli che si sviluppa tra le province di Arezzo e di Siena.

"Una vasta area delle province di Arezzo e Siena – è il commento dell'assessore regionale a infrastrutture e trasporti Vincenzo Ceccarelli - sarà fortemente alleggerita dal rumore inevitabilmente provocato dall'autostrada. Di questa azione di risanamento acustico beneficeranno migliaia di cittadini, soprattutto quelli che vivono nelle aree limitrofe all'autostrada".

13 i comuni coinvolti: Terranuova Bracciolini, Pergine Valdarno, Laterina, Arezzo, Civitella in Valdichiana,Monte San Savino, Marciano della Chiana, Lucignano, Foiano della Chiana, Sinalunga, Torrita di Siena, Montepulciano e Chiusi.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it