Indietro

Inversione di marcia per il turismo di Chianciano

Il dato riferito al periodo 2015-16 evidenzia la crescita del turismo a Chianciano, segnando un'inversione di marcia rispetto al 2013

CHIANCIANO TERME — I dati illustrati nei giorni scorsi a Siena mostrano il valore di crescita più alto in percentuale rispetto agli altri comuni della Valdichiana, se si considerano tutti i 36 comuni della provincia Chianciano Terme è al 12 posto.



Se si somma la crescita che era stata registrata nel 2015 (+9%), il biennio 2015-16 rappresenta un altro dato eccezionale: l'incremento nel periodo considerato è stato del +16% circa.

"E' stato un 2016 di grande soddisfazione dal punto di vista delle cifre perché con un +7% di incremento delle presenze continuiamo quel trend di crescita che porta al risultato di un quasi +16% nel biennio 2015-16: tutto questo grazie a un lavoro che, da un lato è guidato dall’Amministrazione Comunale, e dall'altro ha visto un grande sforzo collettivo di tutti gli attori del territorio: Terme, albergatori, operatori turistici, enti locali e Comuni del territorio della Valdichiana e con la Regione che ha cercato di dare risposte a uno di quei settori che fanno l'economia e sono decisivi per l'occupazione" - ha detto l’assessore al turismo Andrea Morganti commentando i dati mostrati.

Morganti, riferendosi al 2017, ha poi rivelato che Chianciano Terme è stata metà di importanti eventi nei primi mesi dell’anno e lo sarà anche nei prossimi con il clou previsto a fine maggio con la StarCon 2017 e a luglio con il Campionato Italiano di Scacchi Under 16.

“Questi dati non possono che essere da impulso alla professionalità dei nostri operatori e alla necessità di continuare a supportarli – conclude il Vice Sindaco e Assessore alle Attività Produttive Rossana Giulianelli – grazie all’azione sinergica degli attori privati e degli enti pubblici, oltre che delle Istituzioni, con politiche e soluzioni che rendano più attrattiva la nostra terra e qualificata la nostra offerta che gode già del vantaggio di essere estremamente diversificata.”

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it