Indietro

La tre giorni di Areadem nell'era Conte bis

A Cortona la convention della corrente del Pd che fa capo a Dario Franceschini. Gentiloni, Sassoli e Guerini sul palco dell'evento

CORTONA — Torna, a pochi giorni dalla nascita del Governo Conte 2, la convention di Areadem a Cortona che sarà chiusa domenica dall'intrervento di Dario Franceschini, tornato al vertice del ministero dei Beni culturali dopo l'alleanza tra Pd e M5S. Tema trasversale ai tre giorni, la sostenibilità declinata sotto il profilo ambientale, economico, sociale e culturale. 

Sul palco del complesso di Sant'Agostino, fino al 15 settembre, si alterneranno anche i big del partito come Paolo Gentiloni, fresco di nomina a commissario europeo e David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo. 

Nel primo giorno di convention, mentre deflagrava la polemica sulle nomine dei sottosegretari e sull'assenza dei toscani innescata dalla segretaria regionale del Pd Bonafé e da altri esponenti renziani, ha parlato tra gli altri Lorenzo Guerini, da pochi giorni ministro della Difesa: "Il Pd si attrezzi a questa nuova fase - ha detto - voglio essere molto chiaro, abbiamo celebrato un congresso su un quadro politico completamente diverso, ora profondamente cambiato". "Si pensava a una forte alternativa al governo dei populisti - ha poi aggiunto Guerini - e invece un pezzo della maggioranza che osteggiavamo è diventato alleato". 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it