Indietro

Torrente Esse, partiti i lavori

Sono partiti i lavori preliminari per la realizzazione del progetto che punta alla messa in sicurezza idraulica di una delle aree più a rischio

​MONTE SAN SAVINO — L’intervento riguarda il letto del Torrente che verrà allargato nel tratto che si trova fra il Ponte della Ferrovia e il ponte che sorge in corrispondenza di Via di S. Maria delle Vertighe.

A tale scopo sarà realizzato uno spostamento degli argini che verranno riprofilati e rialzati, allo scopo di ridurre sensibilmente il rischio di esondazione per quanto riguarda l’area della zona industriale e della frazione di Vertighe.

Nel contempo, sul fronte dei lavori pubblici e del decoro urbano, è in corso anche un altro intervento significativo lungo Viale Diaz, con la posa di nuove piante di tiglio in sostituzione di quelle precedentemente esistenti che erano state rimosse per motivi di sicurezza dopo la realizzazione di un nuovo più adeguato percorso pedonale.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it