Indietro

Redditi, Chiusi Comune più ricco della Valdichiana

Seguono a ruota Montepulciano e Civitella in Valdichiana; la classifica è stata elaborata sulla base dei recenti dati del Dipartimento delle Finanze

CHIUSI — Per quanto riguarda la Valdichiana tutta, il Comune con il maggior reddito imponibile procapite è Chiusi con 17.714 euro di reddito pro capite, seguito a ruota da Montepulciano con 17.575 e da Civitella in Valdichiana con 17.362.

I dati sono stati elaborati dalla start up di studi economici Twig sulla base di quelli sugli imponibili fiscali pubblicati la settimana scorsa dal Dipartimento delle Finanze. 

Sempre per la Valdichiana, andando a scorrere nella classifica troviamo Pienza con 17.291 reddito pro capite, Sinalunga con 17.115, San Quirico d’Orcia 17.035, Trequanda 16.840, Cortona 16.710, San Casciano dei Bagni 16.683, Sarteano 16.644, Castiglion Fiorentino 16.624, Monte San Savino 16.584, Torrita di Siena 16.494, Cetona 16.484, Marciano della Chiana 16.439, Chianciono Terme 16.347, Lucignano 16.330, Foiano della Chiana 15.789 e Radicofani 14.087.

Il Comune più ricco della Toscana è risultato essere Lajatico, in provincia di Pisa con 29.739 euro di reddito pro capite, mentre Roccalbegna (Grosseto) è il più povero con 12.936 euro. Firenze è al 6° posto, preceduta anche da Forte dei Marmi, Fiesole, Siena e Bagno a Ripoli.

Andando a fare un rapporto con le altre regioni d’Italia, Anci Toscana rende noto che la Toscana si trova all'ottavo posto delle regioni più ricche con un reddito medio imponibile annuo pro capite di 17.698, prima la Lombardia con 19.465 e ultima la Calabria con 12.142.

"Il complesso dei Comuni toscani - commenta il presidente di Anci Toscana e sindaco di Prato Matteo Biffoni - si pone all'ottavo posto in Italia, primo tra quelli del centro-sud. E' un buon risultato. Dobbiamo comunque lavorare tutti insieme per migliorare la situazione laddove c'è bisogno, soprattutto nei piccoli comuni della montagna e in quelli più lontani dai centri maggiori, per aumentare il tenore e la qualità della vita dei nostri concittadini e l'efficienza a delle nostre amministrazioni. Al contempo è fondamentale anche far emergere il sommerso e combattere in tutte le forme l'evasione fiscale, vera piaga della nostra economia, che rappresenta un danno costante per la comunità e per i servizi pubblici".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it