Indietro

Imprenditore nasconde al fisco quasi 100mila euro

Secondo quanto ricostruito dalla guardia di finanza l'imprenditore avrebbe celato al fisco la metà di quanto percepito nel contesto dell’attività

SIENA — A finire nella fitta rete delle Fiamme Gialle è stato un imprenditore edile della Valdichiana.

Secondo quanto ricostruito dalla guardia di finanza il contribuente, in una sola annualità, avrebbe occultato ricavi per quasi centomila euro. L’azione ispettiva eseguita dalla Guardia di Finanza, volta alla puntuale ricostruzione del volume d’affari del soggetto ispezionato, è stata effettuata attraverso l’esame della documentazione contabile conservata dal soggetto e da numerosi riscontri contabili eseguiti presso i clienti di quest’ultimo. Incrociando tali dati ed utilizzando gli strumenti informatici in uso alle stesse Fiamme Gialle, con il conforto delle “indagini finanziarie” al riguardo prontamente attivate, è emerso come l’imprenditore edile avesse celato al fisco la metà di quanto realmente percepito nel contesto dell’attività esercitata.

Immediata la segnalazione da parte dei finanzieri alla competente Agenzia delle Entrate per le conseguenti procedure sanzionatorie e di recupero delle imposte evase.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it