Indietro

A scuola di libro antico e stampa

A Torrita è in corso la terza edizione della scuola estiva del Creleb sul libro antico, patrocinata anche dall'Università Cattolica Milano

TORRITA DI SIENA — Circa 30 studosi della materia sono arrivati da tutta Italia per prendere parte alla terza edizione della scuola estiva del Creleb sul libro antico, e patrocinata tra gli altri dall' Università Cattolica di Milano e dalla casa editrice Leo Olschki di Firenze.

Fino al 31 agosto, studenti universitari, neolaureati e dottorandi di ricerca nelle discipline del libro, bibliografia e storia del libro e dell'editoria, potranno seguire convegli e incontri per capire le dinamiche di questo settore e l'evolversi della materia. Possono partecipare anche bibliotecari, collezionisti, amatori e bibliofili che hanno interesse per il libro antico a stampa.

Le lezioni sono affidate al professore Edoardo Barbieri e dei suoi assistenti, mentre i saluti di benvenuto sono stati fatti dal Sindaco Giacomo Grazi, da Don Roberto Malepelo e dallo stesso relatore.

Le giornate di studio prevedono anche gli approfondimenti sul tema “Nel cinquecento luterano l'editoria religiosa italiana tra ortodossia e dissenso” e anche appuntamenti alla scoperta del territorio circostante con visite al centro storico di Torrita, Montepulciano. Il convegno si concluderà giovedì 31 agosto, a Montepulciano nel Palazzo del Capitano, con una tavola rotonda dedicata a “Martin Lutero ed il mondo del libro”.

L'evento nasce dalla collaborazione tra Fondazione Torrita Cultura, Università Cattolica di Milano, Società Bibliografica Toscana,Diocesi Montepulciano, Chiusi, Pienza patrocinata dai comuni di Torrita di Siena e Montepulciano.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it