Indietro

Il treno lo travolge, muore sui binari

Un uomo è morto dopo essere stato investito dal treno regionale 6712, che da Chiusi arriva a Firenze. Accertamenti da parte della Polfer

AREZZO — Un uomo è morto, intorno alle otto, dopo essere stato investito da treno che da Chiusi arriva a Firenze, nel tratto ferroviario di Indicatore, alle porte di Arezzo. Accertamenti incorso sull'accaduto da parte della polizia ferroviaria per capire se sia trattato di un incidente o di un suicidio. L'uomo, di cui non sono state rese note le generalità, fanno sapere gli investigatori, aveva un'età compresa tra i 70 e i 75anni. 

Circolazione bloccata su tutti e due i binari dalle 8.10 alle 8.50. Dopodiché il transito dei treni è stato consentito su un solo binario. Alcuni convogli, inoltre, fa sapere Ferrovie, sono stati fatti passare sulla linea Direttissima ed è stato attivato un servizio di autobus sostitutivi tra Arezzo e Montevarchi.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it