Indietro

Ruba l'oro dalla ditta, in casa aveva un tesoro

Operaio infedele aveva portato via dalla sua azienda 90 chili di argento in granuli. Scoperto perché sorpreso all'uscita con lamne d'oro in tasca

CIVITELLA IN VALDICHIANA — E' stato fermato dai carabinieri all'uscita da lavoro e nelle sue tasche sono stati trovati 40 grammi di lamine d'oro. I militari hanno voluto vederci più chiaro e dopo la perquisizione effettuata casa dell'operaio di 53 anni è stato rinvenuto un vero tesoro, oro e ragento per 70mila euro.

In tutto i carabinieri hanno sequestrato mezzo chilo d'oro e  90 chili di argento in granuli. la refurtiva è stata riconsegnata all'azienda orafa, l'operaio è stato arrestato per furto aggravato e ricettazione.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it