Indietro

Calci, pugni e minacce di morte alla madre

Il figlio violento, 29 anni, è stato allontanato dalla casa di famiglia dai carabinieri. L'ultimo episodio di violenza risale a 20 giorni fa

CHIANCIANO TERME — Per mesi ha terrorizzato la madre di 68 anni minacciandola di morte e picchiandola, più di una volta, con calci e pugni. Per questo motivo i carabinieri di Chianciano Terme, su disposizione del tribunale di Siena, hanno notificato a un 29enne il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla madre.

L'ultimo episodio di violenza risale a 20 giorni fa. Ed è proprio da questo ultimo episodio che hanno avuto inizio le indagini dei militari accertando così i diversi casi di violenza.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it