Indietro

Lunedì con rischio neve in Toscana

Foto di Piero Frassi
Foto di Piero Frassi

La sala regionale della Protezione civile ha emesso un'allerta meteo per precipitazioni nevose, valida per il nord est della regione

FIRENZE — Ancora instabilità in Toscana a causa del transito, oggi, di una perturbazione dal Nord Atlantico associata a forti venti di Libeccio. Per la giornata di domani, lunedì 28 gennaio, la Sala operativa unificata permanente della Regione ha emesso un codice giallo per neve per le aree nord-orientali con validità dalle ore 6 fino alla mezzanotte. Emesso anche un codice giallo per mareggiate per costa e isole con validità dalle ore 12 di oggi fino alle 12 di domani, lunedì.

Vediamo il dettaglio.

NEVE. Domani, lunedì, sulle zone prossime all'Appennino pistoiese, pratese, fiorentino ed aretino neve con possibili accumuli a quote collinari (oltre i 400 metri) e in montagna (600-1000 metri). Probabili accumuli anche sull'Amiata a quote di montagna.

MARE. Oggi, domenica, mare molto mosso o agitato a nord di Capraia e sulla costa grossetana. Domani, lunedì, mari molto mossi (temporaneamente agitati al largo). Moto ondoso in attenuazione in serata.

TEMPORALI. Oggi, domenica, dal pomeriggio, possibilità di locali temporali sulle aree di nord ovest, in Arcipelago e sul grossetano. Raffiche di vento e grandinate solo occasionali. Domani, lunedì, possibilità di brevi rovesci temporaleschi nelle zone interne. Raffiche di vento e grandinate solo occasionali.

Per informazioni più dettagliate e per le norme di comportamento da tenere in occasione di tali fenomeni consultare la pagina www.regione.toscana.it/allertameteo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it