Indietro

Rave di Capodanno, sette denunciati

Il party avvenuto nelle vicinanze del paese non era autorizzato e vi hanno partecipato circa 450 persone. Sette di loro ora sono nei guai

MARCIANO DELLA CHIANA — Le indagini sul rave non autorizzato avvenuto a Capodanno nelle vicinanze di Marciano della Chiana hanno portato i carabinieri alla denuncia di sette persone, tutti residenti nella provincia di Roma.

Alla festa avevano preso parte circa 450 persone.

I sette denunciati, hanno spiegato gli inquirenti, hanno precedenti di vario tipo. L'accusa ipotizzata è quella di occupazione abusiva degli stabilimenti di una ex azienda. 

La festa era stata promossa anche tramite i social network. I partecipanti erano arrivati da tutta Italia. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it