Indietro

Il vento non dà tregua e la Toscana brucia ancora

Spiegamento di forze dei vigili del fuoco per domare un fronte di fuoco che si è aperto in Maremma. Incendio anche nel senese

TORRITA DI SIENA — Nuovo fronte di fuoco, stavolta a Rosignano Marittimo. Le fiamme, spinte dal vento, hanno attaccato sterpaglie e macchia mediterranea diffondendosi rapidamente. Sul posto in azione un elicottero della Regione e tre squadre antincendio insieme ai vigili del fuoco.

Oggi i vigili del fuoco sono intervenuti anche con undici unità e quattro mezzi per un incendio boschivo nel Comune di Torrita di Siena, frazione Montefollonico.

L'intervento, che era in zona impervia, è stato reso difficoltoso perché alimentato dal forte vento.Sul posto anche volontari AIB e un elicottero gestiti dalla Regione Toscana. 

Le squadre hanno impedito che le fiamme si propagassero, evitando di coinvolgere l'abitato di Montefollonico distante circa 500 metri.

Ancora fiamme, dunque, al termine di una settimana terribile per la Toscana che ha dovuto fronteggiare il devastante incendio che ha mandato in cenere 1.400 ettari di vegetazione sui Monti Pisani e costretto all'evacuazione 700 persone. 

A Massa e Cozzile intorno alle 12 si è avuta una ripresa dell'incendio divampato ieri e per questo sono stati inviati sul posto due elicotteri. La situazione è ora sotto controllo. In cenere 5 ettari di bosco.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it