Indietro

Pulmino si ribalta, in sette finiscono in ospedale

Foto di: immagine di repertorio

Un pulmino con sette operai a bordo, di ritorno da Cortona e diretto a Arcidosso, è andato a sbattere in un muretto vicino al bivio di Castelmuzio

TREQUANDA — Era da poco passata l’una di una assolata e calda domenica di giugno quando i carabinieri di Montalcino sono stati attivati per un incidente avvenuto appena superato il bivio per Castelmuzio, vicino a Montisi.

Un pulmino con sette operai di varie nazionalità, afgani, del Bangladesh e turchi, stava raggiungendo Arcidosso di ritorno da Cortona, quando per cause da accertare, è andato a finire contro un muretto di cemento armato che costeggia la carreggiata. Urtando il muretto il mezzo si è ribaltato su un fianco.

Tutti e sette passeggeri che viaggiavano all'interno del pulmino sono stati trasportati all’ospedale, i tre feriti più lievi, uomini di 39, 48 e 51 anni, sono stati trasportati a Nottola, mentre gli altri, un 55enne, un 42enne e due 32enni, sono stati trasportati alle Scotte di Siena con feriti più gravi ma giudicate guaribili in pochi giorni. Nessuno è in pericolo di vita.

Sul posto arrivate sei ambulanze, da tutta la Valdichiana, da Sinalunga a Chianciano, da Acquaviva a San Quirico e Sarteano, mentre i carabinieri di Montalcino hanno provveduto a effettuare tutti i rilevamenti del caso per capire l’esatta dinamica dell’incidente. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Montalcino che hanno messo in sicurezza il mezzo perché nell’impatto si è verificato uno sversamento di gasolio.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it