Indietro

Chikungunya, sangue dei donatori in aiuto al Lazio

In seguito ai casi di virus di Chikungunya, la Toscana sud est invita i donatori di sangue a fare donazioni in aiuto della regione Lazio

VALDICHIANA — In Italia sono oltre 60 i casi di persone che hanno contratto il virus della Chikungunya. La maggior parte si trova nel Lazio ma qualche caso si è registrato anche in Emilia e nelle Marche. 

In quelle zone le donazioni di sangue hanno subito una brusca battuta di arresto. Per questo motivo, l’Asl Toscana sud est invita i donatori di sangue a recarsi presso i centri trasfusionali per un gesto di generosità.

“I donatori della nostra Area Vasta sono una grande risorsa e un patrimonio importante per il territorio – fa sapere l’Azienda – Il nostro auspicio che anche in questa occasione venga dimostrata vicinanza a chi si trova in difficoltà”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it